Immagine

Che nome dare ad un animale?

Come chiamare il nostro animale domestico?

Un problema non da poco, se pensiamo che questo animale entrerà a far parte delle nostra vita il più a lungo possibile.

Non solo. Sarà anche il nome con cui dovremo chiamarlo e, come si dice spesso, i nomi possono avere un’influenza sulla personalità.

Ricordate il famoso Ivan il terribile, citato dal tragico Fantozzi? Un cane con un nome imponente potrebbe assumere comportamenti “imponenti” e viceversa, con un nome più dolce potrebbe assumere un atteggiamento più delicato.

Non è finita. Il nome dovrà essere portato dal nostro animale. Imparerà a riconoscerlo ed a riconoscersi nel suo nome. Cercate quindi nomi non troppo lunghi e non troppo difficili da pronunciare. Inevitabilmente, infatti finirete per trovare un nome alternativo, un nomignolo o un’abbreviazione. Tanto vale dargli un nome già abbreviato.

Oppure inizierete a chiamarlo presto con qualche vezzeggiativo (come piccolo, cucciolo, etc) che potrebbero anche provocare spaesamento nel cucciolo.

Nella nostra società, infatti, il nome è anche un diritto ed è tutelato dalla legge proprio perchè ogni individuo tende ad identificarsi con il suo nome ed a proiettare la sua immagine.

Questo non cambia per gli animali, che sono così simili a noi e spesso anche migliori.

Loro il nostro nome non lo scordano mai e sanno sempre quando qualcuno parla di noi.

Quindi che nome dare al proprio animale? Il problema resta aperto…

Pensare ai nomi più diffusi sarebbe sciocco. Noi per il nostro animale vorremmo un nome unico!

Intanto bisognerebbe, però, capire di che tipo di animale si parla.

Se parliamo di un uccello come un pappagallo, potrebbe essere sensato anche dargli un nome umano.

Con un cane o un gatto, non è molto consigliabile. I cani o i gatti maschi con nomi umani tendono a credere di essere umani. Può sembrare pazzesco ma è proprio così e se ci troviamo di fronte ad un gatto dominante, con un nome come Romeo, ne avremo la prova.

Il nome deve rispecchiare anche la specie. Per un gatto potrebbe essere ideale un nome che ne ricordi l’agilità, un nome snello ed elegante.

Insomma sono davvero molti i nomi che possiamo scegliere per i nostri animali, l’imporante è che sia un nome che ci piace e che ci faccia piacere pronunciare, un nome da cui il nostro animale possa capire quanto amore proviamo per lui.